21 luglio 2015 | ore 9.30 – 13:30

Oltre l'efficienza: la nuova sfida della sostenibilità sarà far dialogare il costruito con l'ambiente

Linee guida per cogliere le opportunità offerte dalla filiera della sostenibilità: strumenti di diagnosi energetica, interventi e risparmi ottenibili, canali di finanziamento, formazione professionale, certificazione delle competenze. Le politiche di sicurezza ed efficienza energetica della Regione Lombardia anticipano le prescrizioni in materia indicate da "Europa 20-20-20". Un modello virtuoso, una visione di crescita intelligente e sostenibile che fa leva sul coinvolgimento di tanti attori: comunità locali, proprietari, locatari, costruttori, progettisti. Uno scenario che offre nuove prospettive professionali alle figure tecniche, chiamate a rinnovare le proprie competenze per governare la filiera della sostenibilità. Si confrontano sul tema Legambiente, UNI, Enea, i Consigli nazionali di Geometri, Architetti e Ingegneri.

PROGRAMMA

FOTOGALLERY

VIDEO

LEGGI LA RASSEGNA STAMPA DELL'EVENTO

ATTI DEL CONVEGNO Ing. Pasquale Capezzuto - La formazione dei professionisti dell’energiaing. Geom. Emilio Niglis De Lutiis - La sostenibilità inizia dalle piccole cose. Recupero edilizio e riqualificazione energetica Arch. Gaetano Fasano - Politiche e misure per il miglioramento dell’efficienza energetica: un volano per l’economia e il mercato del lavoro Giorgio Zampetti - Le politiche di adattamento per rispondere all’esigenza climatica Mauro Brolis - Le politiche per l'efficienza energetica in edilizia di Regione Lombardia