geometrinexpo-invito-convegno-2110

21 ottobre 2015

Come rigenerare le aree urbane e periurbane

A cura dei Geometri di Monza e Brianza, con la partecipazione dei colleghi di Lecco, l’ideazione di un’iniziativa per fare il punto sui progetti di riqualificazione e rigenerazione dell’area lombarda

Modelli di trasformazione d’area nel contesto cittadino, riqualificazione di un'area periurbana ad uso agricolo, recupero delle aree industriali dismesse del Cotonificio Cantoni di Castellanza e Fossati Lamperti: ecco gli elaborati, che saranno presentati nel corso del convegno “Territorio e Paesaggio: il coraggio di trasformare”, che si tiene oggi a Milano, in Galleria Meravigli.

Un confronto d’idee, ma non solo. L’appuntamento sarà, infatti, l’occasione per presentare progetti di rigenerazione e rivitalizzazione di aree urbane e periurbane di particolare interesse, sia dal punto di vista dei contenuti che per la capacità di coinvolgere una molteplicità di interlocutori del contesto economico e sociale.

Organizzato dal Collegio Geometri e Geometri Laureati di Monza e Brianza, con la partecipazione dell'omologo Collegio di Lecco, nell’evento – che s’inserisce nell’ambito dell’iniziativa GEOMETRINEXPO (www.geometrinexpo.it) – saranno presenti l’Assessorato al Territorio della Regione Lombardia, il Comune di Monza, Ance-Assimpredil di Milano; i rappresentanti delle Istituzioni, delle Università, del mondo del lavoro e delle Associazioni impegnate nella salvaguardia dell'ambiente e territorio; i vertici nazionali e regionali di Categoria.

COMUNICATO STAMPA